Select Page

2003. - Inizia la modernizzazione accelerata

Il 23 aprile 2003, l’aeroporto di Tivat si è separato da JAT a IP Aeroporti del Montenegro e da allora ha inizio la sua modernizzazione accelerata, la cui prima fase è completata dalla costruzione portuale ricostruita e 4.057m 2 ampliata, seguita dal completamento e dall’attrezzatura di uso dell’aeroporto di notte.
L’aeroporto di Tivat è caratterizzato dal fatto che oltre l’80% del traffico viene effettuato durante la stagione turistica estiva con carichi di picco molto elevati (ad esempio, il 12 luglio 2006, sono stati serviti 9.138 passeggeri).
La piattaforma del terminal dell’Aeroporto ha 7 posizioni di parcheggio e può ospitare 6 aerei del gruppo C e un aereo del gruppo D, oppure 4 aerei del gruppo C e 2 aerei del gruppo D. Gli aerei caratteristici del gruppo D che atterrano all’aeroporto di Tivat sono DC 10, IL86 e Boeing 767. Oggi l’aeroporto di Tivat ospita gli aeromobili Boeing e Airbus più aggiornati e ha guadagnato la fiducia di oltre 30 compagnie aeree per la qualità e il funzionamento professionale. Compresi nomi di mondo come SAS, LTU, AirBerlin e altri, con cui l’aeroporto di Tivat è collegato a 15 destinazioni in Europa: Londra, Mosca, Parigi, Francoforte, Stoccolma, Praga e altre.