Select Page

1979. - Recupero dal terremoto e modernizzazione

L’Aeroporto di Tivat ha avuto un boom di sviluppo fino al catastrofico terremoto del 1979, quando è stato necessario riparare e modernizzare l’edificio. Oltre all’attuale edificio portuale, che copre un’area di 680m 2 , doveva essere costruito un altro padiglione per il traffico internazionale, la pista è stata ricoperta con una nuova pavimentazione di asfalto e la piattaforma del bacino è stata ampliata. L’espansione con tre posizioni di parcheggio, da 70 ma 91,5 m, e un accoppiamento allargato “A” da 20 ma 25 m, consente la ricezione di aerei grandangolari. L’aeroporto ha raggiunto il suo massimo nella SFRJ nel 1987.

Dal 1970 al 1979 a Tivat, alla fine dell’anno, molto spesso a dicembre, furono organizzati seminari di volo acrobatici per futuri insegnanti di volo.